Ogni viaggio un esame..

Chi sono i turisti più maleducati al mondo?

I viaggiatori italiani vengono spesso bollati come turisti maleducati e poco rispettosi ma è solo un luogo comune. Skyscanner, comparatore prezzi per voli aerei, ha lanciato un sondaggio tra i propri visitatori su quali siano i turisti più maleducati del mondo e ha dato giustizia agli italiani che sono risultati essere degli ottimi viaggiatori.

Il Podio

Al primo posto della classifica dei turisti peggiori al mondo, di quelli che non hanno rispetto della realtà locale e delle località che visitano, ci sono i Francesi. Un risultato che conferma ciò che si dice sul popolo francese ovvero che è lamentoso, restio ad imparare l’inglese e ad entrare in contatto con altre culture ed altre tradizioni.

I francesi sono seguiti dai Russi che si aggiudicano il secondo posto sul podio in quanto considerati troppo esigenti dagli operatori turistici e terzi sono gli Inglesi anche loro troppo chiusi nella loro cultura, poco generosi nelle mance e spesso molesti nei luoghi pubblici per la loro ubriachezza. Da non dimenticare che Francia, Russia e Regno Unito sono le nazioni che si sono aggiudicate gli ultimi posti della classifica di Zoover sui paesi più accoglienti del mondo.

Top Ten

La quarta posizione va ai Tedeschi, un popolo che ama divertirsi all’estero ma la cui praticità e il rigore vengono visti come scortesia, seguiti dai Cinesi e dagli Americani, enormi paesi con una vasta popolazione e caratteristiche differenti che sanno farsi notare ma è normale che non possano essere simpatici a tutti.

Nella top ten e precisamente al settimo e all’ottavo posto ci sono gli Spagnoli e gli Italiani, popoli considerati ospitali e amichevoli, ma che spesso vengono considerati invadenti dai popoli che non sono abituati a questo tipo di atteggiamenti. In particolare gli italiani che si differenziano molto a seconda del paese di provenienza e del tipo di approccio al turismo e alle popolazioni straniere. Concludono la topo ten Polonia e la Turchia.

Il Nord Europa

A netta distanza a partire dal ventesimo posto si sono classificate tutte le popolazioni nordiche d’Europa che si distinguono per accoglienza, cordialità e buona educazione. Gli scandinavi ad esempio detengono il primato per il miglior rapporto con la lingua locale. Tra i danesi e i canadesi in classifica si collocano i Giapponesi molto educati.

I Paesi Tropicali

Ma i turisti d’eccellenza sono i popoli dei paesi tropicali, thailandesi, filippini, brasiliani, che sono benvoluti da tutti in contrapposizione a quello che si definisce il popolo dell’eleganza e della finezza.

Nessun commento:

Posta un commento