Ogni viaggio un esame..

Copenaghen a capodanno: itinerario, cenone e feste

oggi ci dedichiamo invece al periodo di Natale 2012 e Capodanno 2013 quando questa magnifica capitale del nord europa diventa ancora più magica.

Se in Danimarca arrivano a stampare il francobollo natalizio, bhè significa che sanno bene come festeggiare il Natale e l’arrivo del nuovo anno. Ed infatti Copenaghen offre proposte di capodanno per ogni genere di turista: dalle coppiette innamorate, ai single, ai gruppi di amici in cerca di follie.

Ma partiamo con qualche informazione utile sul posto, il turismo a Copenaghen è in crescita tuttavia a parte la statua della sirenetta, omaggio alla penna di Andersen ed icona della città, si conosce ancora molto poco della capitale danese. Sapevate per esempio che Copenaghen lancia moda nell’ambito del design e dell’architettura e che la sua residenza monarchica è la più antica del mondo?

Copenaghen è un vero museo all’aperto, tra le varie attrazioni assolutamente da non perdere ci sono il Castello di Kronborg, conosciuto in tutto il mondo perché scenario dell’Amleto di Shakespear, ed il Palazzo di Amalienborg, residenza invernale della famiglia reale.

I Giardini di Tivoli sono un immenso parco divertimenti, con concerti, giostre, ristoranti e molto altro ancora. Per gli appassionati di astronomia o semplicemente per chi rimane affascinato di fronte ad un cielo stellato imperdibile è la visita alla Torre Circolare o Round Tower, il più antico osservatorio funzionante in Europa.

La sera Copenaghen si riempie di giovani e meno giovani, che animano locali, pub e ristoranti tra i più trandy d’Europa, non mancano tuttavia proposte più tradizionali ambientate in cantine ed edifici storici. Non vi stupide se qui la sera comincia già alle sei del pomeriggio e dopo la mezzanotte la gente comincia a rincasare, da queste parti è del tutto normale.

Cenone di San Silvestro

Ma torniamo alle nostre proposte di capodanno. Per chi ama particolarmente il cenone di San Silvestro consiglio Nyhavn, la zona del porto vecchio, qui verrete serviti con più di sei portate senza che spendiate una fortuna. L’atmosfera in questa zona tra l’altro è assolutamente unica.

Feste e discoteche a Copenaghen a capodanno

Se al contrario avete uno spirito più festaiolo, ogni anno organizzano un mega party al Cirkusbygningen, oppure in alternativa c’è il Søpavillonen, storico edificio originariamente costruito per l’Expo del 1894, da dove potrete anche ammirare il riflesso dei fuochi d’artificio sull’acqua. A proposito di fuochi d’artificio, perché non ammirarli da un’altezza di 50 metri? Basta un giro sulla ruota panoramica, ovviamente in questo caso, non dimenticatevi lo champagne.

Offerte Copenaghen


Qui ti segnaliamo le offerte per hotel di Expedia >> clicca qui
Qui invece gli hotel e gli Ostelli più economici della capitale danese proposti da BudgetPlaces >> clicca qui.