Ogni viaggio un esame..

Le antille britanniche per un caldo capodanno

Le Antille Britanniche sono un arcipelago dei Caraibi costituito da 32 isolette. Tra le tante isole dei Caraibi le Antille Britanniche sono sicuramente una delle mete meno gettonate dal turismo di massa e che offrono uno dei paradisi naturali meglio conservati al mondo.

Decidere di passare il Capodanno 2012 alle Antille Britanniche vuol dire scegliere una meta che ha come sua principale attrattiva spiagge incontaminate e un mare cristallino. Se per il Capodanno 2011 cercate mondanità, divertimento e un’animata vita notturna, beh allora non ce la sentiamo proprio di consigliarvi le Antille Britanniche.

Le Antille sono l’ideale per trascorrere una vacanza prevalentemente di mare a gennaio troverete una temperatura media di 28 gradi con temperatura del mare a 24 gradi.


Un clima quindi decisamente piacevole che vi permetterà lunghi bagni e giornate intere in spiaggia. In più tutte le spiagge delle Antille Britanniche assicurano una grande tranquillità, anche nei periodi di alta stagione, essendo poco battute dal turismo di massa.

Il centro sociale, culturale e politico delle Antille Britanniche sì trova a Saint Vincent, l’isola più grande delle Antille che ospita Kingstowm la capitale del paese. Se però cercate un paradiso naturale sperduto e incontaminato allora la meta perfetta per voi sono le isole Grenadine.

Questi isolotti sono facilmente raggiungibili con barche o piccoli aeroplani leggeri che partono da Kingstowm. Nelle Grenadine è possibile avventurarsi alla scoperta della foresta pluviale. In queste escursioni non vi sarà difficile incontrare i meravigliosi pappagalli multicolore tipici di queste isole.

Ma ovviamente la maggiore attrazione delle Antille Birtanniche e il motivo per cui sono un ottima meta per il Capodanno, sono le meraviglie spiagge.. Nell'isola di S. Vincent le più famose sono: Wallibou Beach, Richmond Beach, e Argyle Beach.
A Bequia troverete la Princess Margaret Beach, a Mustique non potete perdervi la Britannia Bay e la Macaroni Bay. A Canouan c'è la Windward Bay, e nella Union Island, la Richmond bay.

Come vi abbiamo detto, le Antille Britanniche non sono certamente una meta ideale per il divertimento notturno, ma se il vostro ideale di serata è una cena in un ristorantino tipico e un cocktail sorseggiato in riva al mare, beh, allora alle Antille Britanniche avrete sicuramente modo di passare alla vostra maniera anche la serata di Capodanno. La specialità dei ristoranti locali sono ovviamente il pescato locale e in particolar modo i molluschi. Non mancate poi di assaggiare la birra locale, la Hairoun.

Insomma, il Capodanno 2011 alle Antille Britanniche è una scelta fatta se cercate un paradiso naturale in cui staccar da tutto e da tutti per vivere le proprie vacanze di Natale e Capodanno in estrema tranquillità.

photo credits