Ogni viaggio un esame..

Ostelli migliori ad Amsterdam: in centro, con bagno privato e low cost

Amsterdam è tra le capitali europee più amata dai turisti giovani per il senso di libertà che regala, ma è anche una città ricca di attrazioni culturali e di bellezze naturali. Dal museo di Van Gogh alla casa di Anne Frank, dai numerosissimi e caratteristici canali e ponti agli immensi parchi verdi.

photo credits
Ciò che preoccupa quando si organizza una vacanza ad Amsterdam è però il budget da destinare all’alloggio, per cui oggi vogliamo consigliarvi i migliori ostelli della capitale olandese cercando di accontentare ogni esigenza: coloro che vogliono stare al centro, che non amano condividere il bagno con altri e che cercano soluzioni low cost.

Partiamo dal Stayokay Amsterdam, ostello situato nel quartiere di Vondelpark ovvero a pochi passi da Leidsplein, il cuore pulsante della città ricco di negozi, bar, ristoranti e night dove trascorrere notti folli, e dal Museo di Van Gogh e dal Rijksmuseum.

È il più grande e moderno ostello per la gioventù di Amsterdam in grado di ospitare fino a 500 persone che possono scegliere tra diverse tipologie di camere: doppie, quadruple, a 8 letti o anche più grandi e sono tutte dotate di docce e bagni privati.

E non finisce qui! Lo Stayokay è dotato di Internet ad alta velocità e Wi-Fi, lavanderia, parcheggio biciclette, tavolo da biliardo, chiavi elettroniche, deposito bagagli e una caratteristica birreria.
Il costo è di circa 17 euro a notte per stanze a 8 letti, mentre è dai 25 ai 30 euro per le camere doppie con bagno privato

Spostiamoci nella zona della stazione centrale al The Globe Centre, un ostello dall’atmosfera tranquilla ma anche dall’ambiente divertente che dista 10 minuti dal noto quartiere a luci rosse, da Piazza Dam, dal mercato dei fiori galleggiante, da Piazza Rembradt e dalle vie dello shopping.

The Globe Centre affaccia su due dei canali più famosi nella parte antica di Amsterdam e dispone di 20 camere molto pulite, triple, quadruple o a camerate tutte con servizi igienici e doccia. L’ostello, inoltre, mette a disposizione dei suoi clienti il bar sport, che è il più grande all'interno del quartiere a luci rosse e trasmette tutti gli eventi sportivi più importanti.

Dormire al Globe Centre costa dai 29 ai 36 euro a notte a persona a seconda della camera scelta

Infine suggeriamo l’ Orange Tulip Hotel un albergo con i prezzi di un ostello situato sulla strada principale di Amsterdam ovvero la Damrak dove ci si perde tra bar, coffee shop, ristoranti e negozi e ci si trova a pochi passi da tutto ciò che si può desiderare di vedere nella capitale olandese.

Dispone di camere singole, doppie, triple e quadruple tutte con wc ed è situato sopra una steak house argentina chiamata Los Latinos che è una parte dell'hotel stesso. Il costo della camera comprensivo di colazione è di 30 euro a persona a notte

Tutti i dettagli per i migliori ostelli di Amsterdam su hostel.st

Nessun commento:

Posta un commento