Ogni viaggio un esame..

Rotterdam: tutto ciò che c'è da fare in un weekend

Seconda capitale d’Olanda e principale porto europeo, Rotterdam si presenta come una metropoli moderna se non futuristica, innovatrice e multiculturale. Ed allora perché non sceglierla come destinazione per una fuga invernale, un weekend di vacanza tra arte, design e cultura nel momento in cui la città esprime al massimo la sua creatività.

Un weekend in un città ultra moderna ma dove si respira l’aria di un tranquillo paese di provincia da poter girare sia a piedi che in bicicletta che con gli efficienti mezzi pubblici senza subire lo stress tipico delle grandi metropoli.

photo credits
Skyline futuristico
Il futuro è qui: questo è lo slogan che meglio descrive Rotterdam. Una città sempre all’avanguardia dall’architettura alla scena musicale ai locali underground, definita infatti la Manhattan sulla Mosa per via del suo skyline futuristico fatto di bizzarri palazzi, sorprendenti ponti e originali grattacieli nati dalla creatività di eccentrici designer.

Uno skyline che, tra l’altro, suggeriamo di ammirare sull’acqua a bordo di un piccolo motoscafo giallo, il Watertaxi, o provando l’ebbrezza dello Splashtours, un autobus che si trasforma in battello e si immerge nel fiume.

Il 26 novembre 2011 è iniziato il Rotterdam Design Prize 2011 e si concluderà il 12 febbraio, un motivo in più per prenotare un weekend last minute nella New York europea. Si tratta di un evento di portata internazionale che mette in mostra l’estro dei designer made in Holland e il cui cuore pulsante è il Museum Boijmans van Beuningen che ospita una ricca collezione di dipinti, sculture, oggetti decorativi, manufatti e opere d’arte olandesi ed europee.

3 cose da non perdere in un weekend a Rotterdam

Una delle icone di Rotterdam e uno dei ponti più famosi dell’intera Olanda è il Ponte di Erasmus, ideato dall’architetto e designer Ben van Erkel e inaugurato nel 1996 come collegamento tra le due sponde del fiume Maas che separa la parte nord della città dalla parte sud. Enormi piloni bianchi costituiscono questo sbalorditivo esempio di architettura moderna di Rotterdam

E poi come non stupirsi di fronte al Le Cube Houses, case a forma di cubo opera dell’architetto Piet Blom che ha sfidato le leggi della fisica realizzando un complesso abitativo il cui asse è ruotato di 45 gradi. In altre parole sembra che le case ti vegano addosso e l’effetto è stupefacente.

La vera icona di Rotterdam è però l’Euromast, una torre panoramica progettata dall’architetto Maaskant e innalzata negli anni 60. Nel 1970 questa torre, alta 100 metri, venne innalzata di altri 85 metri costruendo lo Space Tower per mantenere il primato di edificio più alto di Rotterdam

Ok sono a Rotterdam..e ora che si fa?

Spido Tour : il modo migliore e più eccitante di visitare l’intero porto di Rotterdam ovvero un viaggio a bordo di un confortevole traghetto tra canali, cantieri navali, piattaforme e imbarcazioni che vanno e vengono

Vita notturna: Rotterdam offre una vasta scelta di bar, punto di incontro prima di trascorrere le notti nei rinomati club della città, definita la capitale dei club nei Paesi Bassi. Nightclub, dance e house party, esibizioni di famosissimi deejay che confermano la vivacità delle notti a Rotterdam

Shopping: le piazze Meent e Nieuwemarkt sono ricche di negozi di moda, design e stile per interni, mentre in La Oude Binnenweg e Nieuwe Binnenweg ci sono antiquari, negozi di dischi oltre numerosi cafè e ristoranti. Il grande magazzino Bijenkorf si trova invece vicino allaLijnbaan e Beurstraverse.

Offerte Volo + Hotel

Per un weekend low cost a Rotterdam vi suggeriamo di visitare logitravel.it che propone pacchetti completi volo + hotel da 169 euro.

Nessun commento:

Posta un commento