Ogni viaggio un esame..

Costa della California: il mio itinerario

Dalle nebbie del nord ai deserti dell’interno la California presenta una varietà incredibile di climi che determina una varietà di ambienti, immensi ghiacciai e foreste pluviali, oasi desertiche e isole vulcaniche, spiagge sabbiose e coste rocciose, paesaggi alpini e massicci montuosi.
La California è il terzo Stato degli Usa per estensione, dopo il Texas e Alaska, e nella zona ovest è fiancheggiata dalla magnifica costa pacifica per circa 1350 km.

La Pacific Coast Highway è una della strade più spettacolari del mondo dove si incontrano città in stile spagnolo, località trendy e sempre all’avanguardia, spiagge mozzafiato e panorami leggendari.
Ecco un possibile itinerario lungo la costa della California

photo credits

San Diego

La più rinomata nonché più vecchia città della California, San Diego, è un perfetto punto di partenza di un tour della costa pacifica.

Chilometri di spiagge meta di numerosi surfisti Ocean Beach, Mission Beach e Pacific Beach, clima mite tutto l’anno e numerosi attrazioni da visitare in città: il famoso parco marino SeaWorld dove si può ammirare lo spettacolo dell’orca Shamu, Balboa Park, dove godere l’aria salubre e la tranquillità di un immenso parco verde, e il pittoresco villaggio di Marina Point situato nel porto Sun Harbor. Sulla costa di San Diego, invece, lasciano senza fiato le spiagge di Ocean Beach, Mission Beach e Pacific Beach, il villaggio costiero de la Jolla e la penisola Coronado

Orange Country

Proseguendo in direzione Los Angeles si incontra la contea di Orange Country che offre un susseguirsi di incantevoli spiagge fino a raggiungere verso sud Laguna Beach, la più importante località balneare del sud della California con ben 7 km di sabbia morbida.

Los Angeles

A questo punto è arrivato il momento di visitare Los Angeles, un’immensa e fantastica metropoli che, insieme a New York e Chicago, è tra le città più rappresentative e importanti della California. È famosa in tutto il mondo soprattutto per Hollywood, cuore dell’industria cinematografica americana, situata a nord-ovest sulle colline di Los Angeles, dove si trova la celebre scritta Hollywood.

Tantissime però le altre attrazioni da visitare sia dal punto di vista naturale che dal punto di vista culturale: la spiaggia di Venice Beach, il Downtown financial district, Hollywood, Chinatown ed i distretti o quartieri di Bel-Air, Westwood, Brentwood e la famosissima Beverly Hills, gli studi cinematografici Universal Studios, Paramount Studios e Walt Disney Studios, il Griffith Park, con lo Zoo, l’Heritage Museum e l’Osservatorio;

l’Hollywood Cemetery, dove sono sepolte alcune delle più grandi star del cinema; l’Hollywood Bowl, un anfiteatro all’aperto dove assistere a numerosi spettacoli musicali dal vivo; e per chi ama la vita notturna il Sunset Boulevard (o Sunset Strip) dove si trovano i migliori locali notturni della zona.

Pacific Coast Highway

Dopo Los Angeles è la volta di Santa Barbara, paradisiaca località dove è stato girato anche Baywacth, e da qui si imbocca la Pacific Coast Highway da percorrere fino a San Francisco. Durante il tragitto si possono visitare Morro Bay, Big Sur (trekking), il porto di Monterey, Santa Cruz.

San Francisco

Un intrecciarsi di storia bohemien, opere d’arte curiose, architetture innovative, parchi rilassanti, punti panoramici e vita notturna animata caratterizzano la città di San Francisco, la più bella città degli Stati Uniti. Qui percorrendo la 49-Mile Scenic Drive si possono visitare le più spettacolari attrattive: la baia di San Francisco tra il Golden Gate Bridge e il Bay Bridge con l’isola di Alcatraz al centro, i quartieri Fisherman’s Wharf (con il celebre Pier 39 e i suoi leoni di mare), North Beach con i suoi murales, Pacific Heights (con le sue case vittoriane); Chinatown e infine il Golden Gate Park.

Oregon

Infine ci si dirige verso l’Oregon soprannominato lo stato dei castori, per la massiccia presenza di questi animali nei grandi boschi che ricoprono gran parte del territorio. In questo stato federale suggeriamo di visitare la Russian River Valley, i parchi statali e nazionali come il Redwood National Park, fino a raggiungere la città costiera di Crescent City.

Nessun commento:

Posta un commento