Ogni viaggio un esame..

Luna di miele alle Hawaii: itinerario perfetto

"La più incantevole flotta di isole che abbia mai gettato l'ancora in un oceano"
Un fuga d’amore nelle isole tropicali delle Hawaii, immergendosi in una dimensione magica circondati da scenari di rara bellezza. Le Hawaii, arcipelago dell’Oceano Pacifico settentrionale formato da 19 isole e atolli, rappresentano una meta perfetta per un’indimenticabile luna di miele.

Alle Hawaii il romanticismo è l’essenza stessa della vita.
Sorseggiare un cocktail di frutta mentre si gode il suggestivo tramonto sulle paradisiache spiagge bianche di queste isole è il regalo più prezioso che ci si può concedere durante il proprio viaggio di nozze alle Hawaii.

photo credits
E questo è solo uno dei motivi per cui scegliere le Hawaii.
Non appena si giunge in questo splendido arcipelago di origine vulcanica si viene accolti dal caratteristico e simpatico aloha dagli accoglienti ed ospitali abitanti. La gente e la cultura del luogo è molto calorosa e rende ancora più piacevole e sereno il viaggio di nozze.

La prima tappa non può che essere la Big Island, l’isola Hawaii, la più grande ed eterogenea dell’arcipelago formata da cinque enormi vulcani da cui ha avuto origine, deserti, foreste pluviali e, solo nel periodo invernate vette imbiancate di neve. Essa si divide in costa occidentale, sottovento, dove i rilievi montuosi bloccano gli alisei nord orientali e dove ci sono le più belle spiagge, e costa orientale, sopravento, più pivosa e ricca di foreste pluviali.

Tra le principali attrazioni meritano particolare attenzione l' Hawaii Volcanoes National Park, dove sorgono due vulcani ancora attivi e la caldera del Kilauea la cui lava si riversa nel mare. Ma per i momenti di puro romanticismo suggeriamo di trascorrere rilassanti giornate di mare sulle spiagge tropicali che si trovano nel territorio del parco e sono circondate da foreste e boschi di felci.

Per rivivere l’atmosfera della vecchia Hawaii ed emozionarsi, invece, consigliamo una passeggiata nella Waipi’o Valley, una vallata ad anfiteatro caratterizzata da un groviglio di alberi, fiori e cascate che diffonde un’aurea magica. Sull’isola Hawaii c’è spazio anche per i divertimento e per la magia della tradizioni, come la festa tipica hawaiana del Luau, musica e balli accompagni dal buon cibo tipico come poi, kalua cerdo, salmón lomi, opihi, haupia.

Le altre due isole da visitare durante il viaggio di nozze hawaiano sono quelle di Oahu e Maui che rappresentano la contrapposizione tra moderno e selvaggio che caratterizza l’intero arcipelago delle Hawaii.

L’ isola di Oahu è soprannominata l’isola degli incontri e qui si può sognare nei luoghi più evocativi e leggendari delle Hawaii, quali Honolulu, Waikiki, Pearl Harbor e Sunset Beach. Honolulu è la modernissima capitale dell’isola dove si vive il contrasto tra i grattacieli e le incantevoli spiagge e qui si concentra la maggior parte delle strutture turistiche.

L’ isola di Maui, invece, è soprannominata l’isola della valle perché è racchiusa tra due grandi vulcani spenti separati da una valle centrale. Ciò che la rende particolarmente rinomata sono le sue spiagge tra cui occupa un posto d’onore la spiaggia del mattatoio, un affascinante e caldo paradiso della natura.

Naturalmente anche tutte le altre isole sono bellissime e se si ha a disposizione altro tempo vale la pena visitarle.
Trascorre il viaggio di nozze alle Hawaii significa lasciarsi sedurre ed avvolgere da un vero e proprio paradiso tropicale fatto di colori, suoni e profumi.