Ogni viaggio un esame..

Le migliori offerte dei tour operator per Tel Aviv

La città che non dorme mai, dinamica e vivace. I suoi musei, le tante esposizioni che la rendono meta di artisti e creativi. La lunga spiaggia di sabbia fine, i caffé all'aperto, l'innovativo stile architettonico. E il passato, la storia che preme contro mura e palazzi della vecchia Jaffa.

E' Tel Aviv: vibrante e cosmopolita e purtroppo poco conosciuta ma che risulta essere l'ideale per un lungo weekend. Rispetto all'immaginario comune la metropoli di Israele, centro economico del paese, può riservare molte piacevoli sorprese.


photo credits

Estesa per 14 Km lungo il mare Mediterraneo, è sorta all'inizio del 1900 quando un gruppo di abitanti di Jaffa decise di spostarsi a nord e dar vita sulle dune sabbiose a una nuova città: Tel Aviv è, letteralmente, la collinetta della primavera e ogni giorno è raggiunta da centinaia di migliaia di persone, lavoratori e turisti che passeggiano sul lungomare sfilando davanti ai lussuosi ristoranti e negozi.

Moltissime sono le cose da vedere: dalla Shalom Tower alla Indipendence Hall, Dizengoff Square per la vivace vita notturna, il Museo Antiquario, la Casa di Simone il Conciatore e il Mercato delle Pulci sono tappe obbligate assieme al Tel Aviv Museum of Art e la Torre dell' Orologio. Dovunque ci si trovi, inoltre, da Herzliya a Bat Yam, il mare non è mai lontano ed è semplice da raggiungere.

Di seguito alcuni pacchetti proposti da tour operator:

La Guidavacanze offre per 565 euro la possibilità di scoprire Tel Aviv alloggiando in una camera doppia in hotel 3 stelle. La quota comprende il volo a/r (da Verona, Milano e Roma), le tasse aeroportuali e 4 pernottamenti con prima colazione. Sono inclusi anche l'ingresso alla spa dell'albergo e l'utilizzo della piscina con acqua del Mar Morto.

Per 700 euro Turisanda propone 4 giorni/3 notti presso il Crowe Plaza City Center, un quattro stelle che offre prima colazione e una cena gratuita per due il venerdì sera. Si parte a giugno e a luglio da Milano e da Roma.

E' possibile, con l'agenzia Rusconi, includere Tel Aviv in un itinerario più vasto che tocchi anche Gerusalemme, Masada, il Mar Morto e la Galilea. La formula tre stelle costa 700 euro e vede compreso pernottamento, prima colazione ed escursioni con guida locale (lingua inglese), verifica i prezzi attuali sul sito.

Nessun commento:

Posta un commento