Ogni viaggio un esame..

Mercatini di Natale di Vienna: zone e offerte

È tempo di Mercatini di Natale in Italia come nel resto d’Europa, un momento magico molto amato dai viaggiatori in cerca della tradizionale atmosfera natalizia fatta di luci, suoni, colori e profumi che li avvolge in un mondo fatato.

Se non temete il freddo la città europea più suggestiva da visitare in questo periodo dell’anno è senza dubbio Vienna, città della musica e dei caffè dove le tradizionali imperiali si mescolano con le tendenze creative rendendola una delle capitali europee più vivaci e affascinanti.

photo credits
È una capitale piena di arte e bellezza, vecchia, nuova e varia nello stesso momento dove si passa dai sontuosi palazzi del barocco allo stile liberty fino all’architettura contemporanea.

Vienna esprime il massimo della sua magia dalla metà di novembre fino a Natale quando i tradizionali Mercatini di Natale la trasformano in un luccicante paese di fiaba tra il profumo dei biscotti del Natale, il calore del punch e la luminosità degli addobbi natalizi.

Il più grande e famoso mercatino austriaco che quest’anno festeggia il suo ventiseiesimo anniversario è il Wiener Christkindlmarkt, il mercatino di Rathausplatz che si tiene davanti al Municipio di Vienna nel mezzo dell’omonimo parco. Un appuntamento imprescindibile per chi vuole vivere le celebrazioni natalizie di Vienna immersi in quella che una tradizione lunga ben 7 secoli ed un’esperienza indimenticabile.

Il Rathausplatz apre le sue porte il 12 novembre e le chiude il 24 dicembre alle 17:00. Circa 140 stand che affollano la piazza e le strade circostante e che incantano, conquistano e stupiscono con oggetti di artigianato ed in legno, giocattoli, addobbi natalizi, oggetti in pelle, regali di Natale, specialità culinarie regionali, dolciumi (biscotti, pan di zenzero) e bevande calde.
Un grande albero di Natale di ben dodici metri di diametro viene allestito al centro del mercato, gli alberi del parco vengono illuminati e canti natalizi di cori provenienti da tutta Europea allietano la visita.

Non molto distante da questo mercato si trova il Villaggio di Natale di Maria-Theresien-Platz tra il Museo delle Belle Arti e il Museo di Storia Naturale dove vengono allestiti circa 60 bancarelle con oggetti di artigianato artistico e idee regalo.

Molto bello è anche il Mercato che si tiene davanti al Castello di Schönbrunn che va avanti fino al 1 gennaio ed è famoso per essere attivo anche a Capodanno. I giovani visitatori possono partecipare a un gioco interattivo, la bottega natalizia di Poldi in cui i bambini possono cuocere i biscotti nel forno di corte del Café Ristorante Residenz.

Altri mercatini da non perdere a Vienna sono nella piazza Freyung nel centro storico dove si possono acquistare oggetti in vetro, presepi e ceramiche, quello di fronte al Castello Belvedere, quello alternativo che si tiene sulla Karlsplatz ed infine il Mercato di Spittelberg, il più autentico di Vienna.

Dulcis in fundo il Mercato invernale nella piazza della ruota panoramica che apre le porte il 19 novembre e quest’anno prolunga l’apertura fino all’8 gennaio

Offerte Volo-Hotel

Se hai deciso di visitare i Mercatini di Natale di Vienna e cerca voli low cost pui trovare le migliori offerte qui. Per scegliere gli alberghi che rispondono meglio alle tue esigenze invece clicca qui.

Nessun commento:

Posta un commento