Ogni viaggio un esame..

Regalarsi la romantica Verona per San Silvestro

Un grande spettacolo di musica, balli e fuochi d’artificio anima la notte di San Silvestro a Verona, una città che regala romanticismo, arte, storia e divertimento.

Il Capodanno è un evento che richiama un gran numero di persone nella magica Verona, dove ogni anno il 31 dicembre viene organizzata una grande festa in Piazza Brà, una delle più belle piazze d’Italia con la magica cornice dell’Arena. Intrattenimenti, concerti e spettacoli di ospiti d’eccezione accompagnano il pubblico durante il count down per il brindisi di rito e per festeggiare l’arrivo del nuovo anno mentre fuochi pirotecnici illuminano tutta la città.

photo credits
A questo punto inizia la pazza e lunga notte di Capodanno a Verona che ognuno può scegliere di trascorrere come preferisce, intrattenendosi in piazza se le temperature lo consentono, festeggiando in discoteca o in locali più tranquilli se si è in famiglia. Naturalmente c’è anche la possibilità di prenotare il cenone nei numerosi ristoranti che propongono i piatti tipici della cucina di Verona unite alle ricette tradizionali della notte di San Silvestro e che poi si animano con musica e spettacoli

3 tappe imperdibili a Verona

Verona è la città di Romeo e Giulietta, la coppia di innamorati più famosa di tutti i tempi, ma è anche la Porta d’Italia, perché anticipa a chi proviene da nord la bellezza del nostro paese. È una delle città più belle e antiche del nostro paese collocata al centro delle principali vie di comunicazione nazionali ed europee custode di un patrimonio di meraviglie artistiche, storiche e culturali immerse in un caratteristico dedalo di vicoli e piazze dove si sentono i profumi della cucina tradizionale rinomata a livello internazionale

L’Arena è , insieme a Romeo e Giuletto, il simbolo di Verona. È il teatro all’aperto più grande del mondo ed una struttura più antica acnora solida e imponente che nel passato ospitava le esibizioni dei gladitari ed oggi ospita concerti, spettacoli d’arte teatrale, di lirica e appuntamenti culturali. È un anfiteatro romano costruita dai Romani oltre 200 anni fa che realizzarono un esterno rivestito di pietra e mattoni veronesi che creano un suggestivo effetto cromatico e un maestoso movimento concentrico delle scalinate all’interno

La Casa di Giulietta è una tappa imprescindibile durante una vacanza a Verona. È una casa-torre medievale situata in Via Cappello attraverso il cui androne si accede al cortile della casa stessa. La facciata è ricoperata di mattoni con un portale in stile gotico, mentre all’interno c’è un statua di bronzo di Giulietta e il famoso balconcino dove è nato questo folle amore.

photo credits

Il Duomo di Verona o Cattedrale di Santa Maria Matricolare è nato dalle ceneri di due chiese paleocristiane causa terremoto del 1117 ed è stata oggetto di numerosi interventi. La facciata è una fusione di romanico e gotico con un portico a due arcate e con all’interno pilastri in marmo rosso che dividono le tre arcate.
Il Duomo si trova in una deliziona piazza dove si concentrano e si intersecano una serie di edifici religiosi costruiti in epoche differenti e con funzioni diverse.

Offerte Capodanno a Verona: trova voli ed hotel spendendo poco

Verona si veste a festa per il Capodanno 2012 ed è consigliabile prenotare in largo anticipo
Per tenerti aggiornato sui migliori voli per Verona clicca qui e su booking.com per scegliere la struttura ricettiva che meglio risponde alle tue esigenze, magari facendo prima una scrematura su Trivago per info generali sui prezzi.

Nessun commento:

Posta un commento