Ogni viaggio un esame..

Vacanze estive con 300 euro di budget in Sicilia

Le spese mensili aumentano, la disponibilità economica diminuisce ma il desiderio di vacanza cresce e il sogno è di farsi una bella vacanza spendendo poco. Gli operatori del settore turistico prevedono che il budget medio degli italiani per le prossime vacanze estive sarà di 300 euro.

Ed allora ci chiediamo ma con 300 euro nel periodo di alta stagione che destinazione scegliere?
Il nostro suggerimento è la Sicilia, la più grande delle isole del mediterraneo e la meta preferita da gran parte dei turisti italiani e non per il suo mare e le sue spiagge sempre baciate dal sole, per i suoi paesaggi ancora incontaminati in molte località e per la ricchezza storico e culturale custodita nel suo territorio.

La Sicilia offre una grande varietà di destinazioni in termini di paesaggi, dalle località balneari con spiagge da sogno, ai villaggi di montagna fino alle città ricche di arte, e in termini di budget, da quelle di lusso a quelle low cost. Insomma riesce a soddisfare ogni tipo di esigenza anche quella di chi sta organizzando le vacanze estive avendo a disposizione solo 300 euro.

Il primo suggerimento è di partire in gruppo o almeno in 5 persone. Partiamo dal costo dei collegamenti e scegliamo il modo più economico per raggiungere l’isola. Con la frequenza dei voli low cost e gli autonoleggi a Palermo la Sicilia è ormai facilmente raggiungibile ed economica.

Su volagratis.com, motore di comparazione voli, selezioniamo le date che ci interessano e la città di partenza e prenotiamo il volo più economico: ad esempio per la settimana 16-07-12/23-07-12 a/r Roma/Palermo anche in alta stagione con la Wind jet economy a 59 euro, a/r Milano/Palermo con la Ryanair a 60 euro.

Raggiunto l’aeroporto di Palermo noleggiamo un’auto che ci costa 30 euro al giorno da dividere per 5 ed è il modo migliore per esplorare tutti i gioielli della Sicilia, dalle splendide località balneari alle riserve naturali, sostando nei borghi, nei villaggi e nei tratti di costa che conquistano la vista.

I primi 100 euro sono stati spesi per viaggio e spostamenti, ora bisogna prenotare l’alloggio e l’ appartamento è di sicuro la scelta più conveniente: su homeaway.it la Beach Villa a Campofelice di Rocella, città vicina a Palermo, a 10 minuti da Cefalù e a soli 2 minuti dalla spiaggia, costa 400 euro a settimana e può ospitare fino a 5 persone.

La città è molto animata durante l’estate quando vengono organizzati spettacoli all’aria aperta free quasi tutti i giorni e si trova in una posizione strategica al centro della costa nord per visitare le più belle località dell’isola. La villa è completamente attrezzata con grande veranda da poter utilizzare anche come sala da pranzo, giardino, due camere da letto e 1 bagno. La spesa per l’alloggio è quindi di 80 euro a persona per l’intera settimana

Restano altri 120 euro per mangiare e divertirsi che sembrano pochissimi ma uniti ai 120 euro del gruppo possono essere ottimizzati per pranzare con un panino ogni giorno, cenare nell’appartamento con un buon piatto di pasta condito con i sapori siciliani e trascorrere piacevoli serate nei locali in spiaggia con un buon drink e ottima musica.

Di sicuro con 300 euro non si può cenare al ristorante o andare in discoteca tutti i giorni ma sono sufficienti per scoprire e lasciarsi conquistare dalle bellezze e dalle tradizioni siciliane

Nessun commento:

Posta un commento