Ogni viaggio un esame..

Noleggio attrazzatura subacquea a Sharm El Sheikh

Appassionati o non, esperti e meno esperti, se decidete di partire per Sharm, almeno un'immersione è d'obbligo. I suoi fondali sono reputati tra i più belli al mondo grazie alla ricca e coloratissima fauna marina: lionifish, ricci matita, murene, trigo-ne patananga, nudibranchi, tartarughe verdi, un grande libro di biologia vivente.

Come in ogni sport, anche le immersioni subacquee possono presentare dei rischi, ecco perchè è necessario avere le attrezzature adeguate e rispettare le regole d'oro per un'immersione sicura.


Prima di tutto si deve ottenere il brevetto da sub e le certificazioni mediche richiste per le immersioni in acqua. Bisogna semrpe rispettare la profondità definita dai gradi del brevetto e ci si deve immerge solo se si è in buona salute e sempre in coppia. Mai andare in montagna o prendere un aereo nelle 12 ore successive per evitare di sottoporsi ad ulteriori sbalzi di pressione.

Ovviamente l'attrezzatura deve essere completa e tenuta in buone condizioni. Ma sfido anche i più appassionati a portarsi in aereo le proprie bombole personali, per fortuna a Sharm esistono molti centri per il noleggio dell'attrezzatura subacquea, tra questi il più noto è il Diving World Sharm El Sheik, il primo centro italiano a Sharm, operativo dal 1990.

Con un'area di 350 mq offre numerosi servizi: reception, noleggio, attrezzatura, boutique Diving World, spogliatoio, store per attrezzature clienti, aula didattica e zona relax. Per quanto riguarda i noleggi, il centro offre gav, erogatori, computer mute, maschera e pinne.

Per chi desidera immergersi ma è alle prime armi, non c'è di che preoccuparsi, il Diving World Red Sea ha la cerificazione PADI ed effettua corsi per tutti i livelli, dall'Open Water al Divemaster, alternando lezioni in aula e proiezione di audiovisivi con lezioni pratiche in piscina e in acque libere.

Molto varie e interessanti sono le immersioni organizzate dal centro. Almeno una volta a settimana è possibile immergersi sul relitto Thistlegorn, oppure recarsi al famoso sito conosciuto come Ras Mohammed.

Per chi è alla ricerca di emozioni ancora più forti potrà invece cimentarsi in un'immersione notturna, la partenza in barca è al tramonto ed il rientro è previsto per l'ora di cena.
photo credits

Nessun commento:

Posta un commento