Ogni viaggio un esame..

Trentino: i percorsi per ciclisti nella natura

Messi da parte sci ed abiti pesanti, si iniziano a spolverare bici e ad indossare pantaloncini e t-shirt e ci si prepara ad una vacanza tutto sport in Trentino. La regione è infatti pronta ad ospitare i tantissimi ciclisti che ogni primavera inoltrata ed estate scelgono una delle sue tante località per una vacanza all’insegna dello sport e della natura.



Il Trentino infatti è il territorio italiano meglio organizzato da questo punto di vista: oltre quattrocento chilometri di piste ciclopedonali, itinerari riservati a pedoni, biciclette e roller, sentieri per gli amanti delle lunghe passeggiate e del nordic walking.

Per quanto riguarda gli appassionati delle due ruote, c’è solo l’imbarazzo della scelta dal momento che sono ben undici i grandi itinerari ciclopedonali che attraversano le principali aree turistiche della regione: Valle dell’Adige, Valsugana, Valli di Fiemme e Fassa, Valle del Primiero, Basso Sarca, Valle dei Laghi, Val Rendena, Valle del Chiese, Valle di Ledro, Val di Sole – sfiorando le splendide località di Marilleva e Folgarida – e Alta Val di Non. E tutti sono perfettamente organizzati e sicuri anche per i piccoli ciclisti: ecco perchè sono tantissime le famiglie che scelgono il Trentino per un soggiorno estivo!

Per capire quale itinerario fa al proprio caso basta vedere il colore con cui è segnalato: con il rosso si indicano i percorsi adatti a ciclisti esperti poichè sono caratterizzati da diversi e faticosi dislivelli; con il giallo invece sono identificate le piste con brevi sali-scendi, quindi adatti sia agli adulti che ai ragazzi che abbiano un minimo di esperienza mentre il colore verde indica piste facili ed adatte a tutta la famiglia.

Il sentiero più facile è quello della lunghezza di 89 km che lambisce i vigneti della Valle dell’Adige mentre quello più affascinante è probabilmente quello che attraversa i meleti della Val di Non. _Infine, oltre a questi percorsi, ve ne sono tre dedicati esclusivamente agli amanti di mountain bike come ad esempio il Dolomiti Brenta Bike che permette di andare alla scoperta della bellezza della natura che si nasconde nel Parco Naturale Adamello Brenta.

Nessun commento:

Posta un commento