Ogni viaggio un esame..

3 notti a Vienna: la guida essenziale

Vienna è la meta ideale per un weekend naturalmente low cost; la città dove molti personaggi famosi hanno fatto la storia, Mozart, Sissi e tanti altri. Capitale dell'Austria, la sua storia è antichissima già nel periodo neolitico si iniziano ad avere informazioni dei primi insediamenti.

Il clima di Vienna presenta delle forti escursioni termiche, inverni freddi e nervosi mentre il periodo estivo è caratterizzato da piogge e temperature fresche. Strano da credere, ma in estate le temperature non superano i 18°. I periodi migliori per visitare Vienna sono la primavera e l'autunno, nei mesi di maggio e giugno ogni anno si tiene il Festival Internazionale di Vienna, con ricche manifestazione artistiche. Durante le festività di capodanno, la città diventa un mondo fatato, con la neve e i mercatini di Natale e il famoso Concerto di Capodanno.

photo credits

Cosa vedere a Vienna

La piazza principale di Vienna, Stephansplatz, dove puoi ammirare la fantastica cattedrale e alcuni palazzi ricostruiti dopo la seconda guerra mondiale. Inoltre, proprio in questa piazza si trova l'Haas Flaus un'opera di Hans Hollein, artista poco apprezzato. Per chi ama l'architettura, è impossibile perdere Peterskirche, la chiesa di San Pietro l'edificio religioso più vecchio della città.

Da non perdere assolutamente Hofburg il palazzo imperiale, residenza degli Asburgo per ben sette secoli. Vuoi passeggiare in posto d'altri tempi? Il Volksgarten è il luogo perfetto, viene chiamato il giardino del popolo, in questo posto e presente anche l'Elisabeth Denkmal momumento realizzato in onore dell'imperatrice Elisabetta.

Vienna è ricca anche di numerosi musei, uno dei più famosi e il Museum fur Volkerkund, questo museo vanta più di quaranta sale d'esposizione, suddivise in più piani. Altri musei da non perdere sono: Museo Leopold, Museo della tecnologia, dell'architettura e il Dom-und Diozesanmuseum. Infine, tra le attrazioni della città, non si può dimenticare il parco divertimenti situato a Prater, qui puoi divertirti immerso nel verde più assoluto.

Perché scegliere Vienna per un weekend low cost

Vienna non è una città molto vasta, in un solo week-end puoi visitare i monumenti più famosi, dalla cucina all'arte, dalla storia al divertimento un fine settimana in questa città e il modo migliore per regalarsi un'attimo di relax, inoltre, per chi vive nel nord Italia è una meta facilmente raggiungibile, senza spendere grandi cifre per il viaggio.

Migliori offerte low cost e lastminute per un weekend a Vienna

Anche per questa città non possono mancare le offerte low cost, il modo migliore per raggiungere la città e l'aereo. Partendo da Milano, per i primi di settembre, puoi trovare un biglietto di andata e ritorno a 124 euro per vivere un fantastico weekend. Preferisci partire da Torino? Ci sono offerte low cost da 115 euro, un vero affare. Per cercare le date dei voli che più ti interessano clicca qui.

Se invece ti interessa cercare un hotel low cost a Vienna allora ti consigliamo di dare un occhio a questo sito che raccoglie offerte di hotel a basso costo per vacanze a Vienna di un weekend o oltre. Clicca qui per vedere le offerte.

(foto di Belvedere #2)

Nessun commento:

Posta un commento