Ogni viaggio un esame..

5 mete esotiche per la luna di miele

Le mete esotiche sono sicuramente le più gettonate da tutti gli sposi che sono in cerca di idee allettanti per la loro luna di miele. L’occasione per regalarsi o farsi regalare un viaggio alla scoperta di luoghi tropicali caratterizzati da paesaggi di rara bellezza e che garantiscono forti e indimenticabili emozioni.
La possibilità di godere di veri e propri paradisi terrestri.
Ecco una lista delle 5 mete esotiche per una perfetta luna di miele

Le Hawaii rappresentano la meta esotica per antonomasia per un memorabile viaggio di nozze. È un arcipelago composto da otto isole sperdute ognuna con le sue peculiarità e le sue bellezze dove è possibile godere di un’atmosfera unica al mondo. Gli abitanti sono molto calorosi e accolgono i loro turisti con le tipiche collane di fiori colorati.

La natura è incontaminata e selvaggia ma le isole dispongono di tutto ciò che occorre per rendere confortevole e unica la vostra luna di miele. Le fitte foreste, la fauna che comprende anche animali in via di estinzione, l’eterogenea vegetazione unite al mare e alle spiagge stupende la rendono un vero paradiso naturale.

Le Hawaii sono state anche la destinazione scelta da Megan Fox e Brian Austen Green che hanno soggiornato in un resort di lusso a Kailua-Kona, il Four Season Resort Hualalai a Historic Ka'upulehu.

Il Messico è il luogo perfetto per sognare ed emozionarsi con la propria dolce metà. Visitare il Messico significa immergersi nella cultura di un paese ricco di tradizioni, storia e variegate attrazioni naturale. Dal mare alla natura, dai vulcani alla giungla, dalle coste con barriere coralline dell’Atlantico alle acque mosse del Pacifico, dai siti archeologici Maya alle popolazioni indigene del Chapas.

Un’esplosione di colori e una varietà di paesaggi che garantisce un viaggio suggestivo ed interessante. Celebrità come Chris Martin e Gwyneth Paltrow o Kate Beckinsale e Len Wiseman sono state in viaggio di nozze in Messico a Las Ventanas Al Paraiso a San Jose del Cabo, un hotel che ha unito il fascino messicano al lusso

La Polinesia rappresenta nell’immaginario collettivo la meta esotica dei sogni per il suo mare cristallino e le lagune più belle ed esclusive del mondo. È una destinazione adatta a chi ama il relax e il riposo, perché si ode solo il rumore del mare nelle sue spiagge e bianchissime e non c’è vita notturna.

Una luna di miele romantica, intima e profonda dove gli sposi vivono appieno il contatto con la natura ed il mare. St. Regis Resort a Bora Bora è stato il rifugio d’amore scelto da Nicole Kidman e Keith Urban.

Le Maldive sono tra le località esotiche preferite dagli sposi per il viaggio di nozze. Perché? Il suo territori, i suoi paesaggi e i suoi colori rispecchiano perfettamente l’idea che si ha di una meta tropicale. Le sue spiagge sono caratterizzate da sabbia soffice e bianca, il mare è cristallino e il suo fondale regala variazioni cromatiche spettacolari e le sue bellezze vengono illuminate dall’intenso colore dei tramonti. Il posto ideale per fuggire dal caos quotidiano e vivere emozioni e romanticismo. Qui è suggerito lo One&Only Reethi Rah che propone ville a bordo spiaggia o sull’acqua

L’Indonesia, un arcipelago composto da più di 13000 isole che rende reali le più assurde fantasie esotiche. È un paradiso di spiagge dorate, mare blu e foreste e una terra ricca di tradizioni. Tra una passeggiata nelle verdi risaie, una visita ai templi di Bali e Borobudur di Giava e una giornata al mare il soggiorno indonesiano è un susseguirsi di emozioni e affascinanti scoperte. L’isola consigliata per neosposi in cerca di relax e intimità è Bali.
photo credits

Nessun commento:

Posta un commento