Ogni viaggio un esame..

Capodanno ai Casinò di Las Vegas

Quale migliore location per uno sfavillante e lussuoso Capodanno se non Las Vegas? Qui nella capitale del divertimento, nella città dove tutto è permesso si svolge l ’America’s Party Las Vegas New Year, la festa di Capodanno che non dimenticherete mai.

La notte di San Silvestro lo strip, il famoso viale attraversa la città da nord a sud e lungo il quale sorgono i noti hotel-casinò, si popola di migliaia di turisti e dai tetti dei setti più spettacolari hotel partono spettacolari fuochi d’artificio.


photo credits
Da ben sette anni i giochi pirotecnici sono affidati alla Fireworks by Gucci di New York, un gruppo che si occupa di inaugurazioni presidenziali, celebrazioni cittadine e che ha anche festeggiato il centesimo anniversario di Las Vegas.

I fuochi vengono lanciati dalla sommità del MGM Grand, Aria, Planet Hollywood, Caesar Palace, Treasure Island (TI), The Venetian e Stratosphere.

Una città che è stata immortalata nei film, è state rese celebre dai film e che offre hotel di lusso, gioco d’azzardo, chef di ottimo livello tra i miglori del mondo e negozi dove concedersi pazzo shopping non che può che proporre un Capodanno diverso dal solito. Non solo fuochi d’artificio, ma anche cene in ristoranti raffinati, star dei night club che festeggiano con turisti e cittadini la mezzanotte, concerti dal vivo a Freemont Street Experience, gli spettacoli del Cirque du Soleil.

Las Vegas è un luogo surreale, una città sempre in movimento ed illuminata di notte e giorno. La presenza di così tanto lusso, di numerosi casinò e del “tutto così mega” la rendono anche una città “tentatrice”.

E’ un’oasi nel cuore del deserto, nata tra paesaggi aridi, montagne rossastre arse dal sole e ampi spazi verdi, che oggi conta 1.300.000 abitanti e vanta 40 milioni di turisti all’anno provenienti da tutto il mondo. Situata nel Mid West, a poche ore di auto da Los Angeles, è il principale centro dello Stato della Nevada e deve il suo successo e la sua espansione alle leggi del Nevada che permettevano di sposarsi e divorziare con assoluta facilità.

Visitare Las Vegas significa innanzitutto esplorare i suoi meravigliosi alberghi che nel corso degli anni si sono trasformati in veri e propri “resort tematici”. Strutture gigantesche all’insegna del “Kitsch” più sfrenato che nascondono sorprese all’interno. Lungo la Strip si trovano il Mandalay Bay, un imponente gruppo di edifici con vetrate dorate e con immense piscine, il Luxor, un’enorme piramide nera con la Sfinge all’ingresso e l’ambientazione egiziana al’interno, l’ Hotel Excalibur con fumettistica ambientazione medievale, e il New York New York che riproduce lo skyline della Grande Mela.

Da non perdere anche il MGM, l’hotel più grande di Las Vegas, il Belaggio, ricostruzione dell’omonimo paese del lago di Como, il Treasure Island che ha per tema l’ isola del tesoro e lo Stratosphere che ciude lo Strip, con una torre alta con in cima una piccola montagna russa e il Big Shot, altra attrazione che ti spara letteralmente in aria.

E così ci sente in un gigantesco luna park

Offerte
Su govolo puoi prenotare il volo più conveniente o un comodo pacchetto volo + hotel.

Nessun commento:

Posta un commento